Commossa da una mail

Commossa da una grande persona.

Condivido con voi la mail che ha mandato un grande uomo, sottovalutato dalle folle, il mio AMICO (mi vanto di averlo come amico) Walter!

La mail parla da sola.

Grazie Walter, sei un grande!!!!

 

IL PASSEGGERO ( una poesia di B.Brecht )
Quando anni fa imparai
a guidare la macchina, il mio istruttore mi imponeva
di fumare un sigaro; e se
nel groviglio del traffico o in curve strette
si spegneva, lui mi spingeva via dalla guida. Durante
la corsa raccontava anche barzellette e se io,
troppo intento alla guida, non ridevpo, mi strappava
il volante di mano. Mi sento insicuro, diceva.
Io, passeggero, mi spavento se vedo
che il guidatore dell’auto è troppo intento
alla guida.

Da allora quando lavoro
mi guardo bene dallo sprofondarmi troppo in quello che faccio.
Mi impongo più d’una volta di guardarmi in giro,
talora interrompo il lavoro per conversare con qualcuno.
Mi sono disabituato ad andare così forte
da non poter fumare. Penso
al passeggero.

a me piace pensare ke la nostra  vita è l’auto 🙂
ke  noi guidiamo 🙂
fare si attenzione alla guida 🙂
importante è il viaggio 🙂
avere una meta 🙂
ma importante bello è ki ci sta a fianco nel viaggio  🙂
x un sol giorno oppure x tutta la vita 🙂
il passeggero ke se anke conosciamo  molto profondamente o poco  o x nulla 🙂
in quel momento viaggia con noi ke merita la giusta attenzione 🙂
xke ci puo aiutare nel nostro viaggio 🙂
e ke in certi casi merita l’assoluto rispetto in quanto  ha affidato la sua vita a noi 🙂
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...