La stanza dei giochi…

il titolo ha un che di pornografico e se dovessero leggerlo i miei colleghi penserebbero subito ad una stanza piena di aggeggi equivoci e di dubbio gusto.

Ed invece no, non si tratta della stanza dei giochi dei grandi, ma di quella dei piccoli: la grande idea fine 2014.

Eh sì, l’idea è nata perché eravamo stufi di raccogliere giocattoli sparsi in ogni stanza e anche perché volevano dare un posto a Luca e Gaia per giocare in tranquillità o forse un posto per mettere loro due e far stare relativamente tranquilli mamma e papà.

Ho accantonato così l’idea della stanza montessoriana per Gaia, che tanto dorme ancora in stanza nostra, e creato una stanza dei giochi.

Che successo! Che felicità di grandi e piccini: 

  • Luca ha un posto dove stare con i suoi amici,
  • Luca può venire a disegnare e ha tutto il materiale che gli serve
  • Luca ha tutti i suoi giochi e quelli di Gaia
  • Gaia può scorrazzare e frugare in tutti i posti
  • I grandi hanno una sola stanza da riordinare.

Dove passiamo le nostre “serate”? 

Tutti e quattro in sala giochi a giocare e ovviamente a vedere i due mostri che litigano: Roby difende sempre Gaia, mentre io taccio in disparte, perché secondo me, anche se Luca è più grande, non deve subire passivamente tutti i soprusi e le intrusioni della piccola, ma questo sarà oggetto di altre riflessioni.

Tutti e quattro per terra a giocare e a dimenticare dimenticare per un po’si essere grandi!







Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...