Perdonate la mia assenza

Grazie Gaia, solo grazie a te ho capito quanto vi manco. Luca è sempre stato un bambino così discreto, anche quando era triste, ma tu no, amore mio, sei esuberante e grazie al tuo “attaccamento morboso” riesco a capire quanto soffrite per la mia assenza.

Oggi che sono a casa con te, che il sole splende e vorrei andare in giro con te, tu non vuoi e preferisci stare sdraiata attaccata a me a farti coccolare…

Quanto amore e anche quanta sofferenza!

Luca ha sempre sofferto in silenzio: al nido non ha mai protestato, alla materna non si trovava bene eppure non piangeva alla mattina, ma stoico andava a fare il “suo dovere”… Povero piccolo quanto deve aver sofferto in silenzio per la mia assenza!!!!!!

Non pensavo di essere così importante per qualcuno e che la mia assenza facesse soffrire così tanto!

Scusate bimbi miei, perdonatemi per la mia assenza!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...