oggi mi sento ricca

Godersi la mia piccola è sempre bello!!!

Essere in ferie è sempre bello!

 

Una “mamma” un giorno in ascensore si lamentava che stava finendo la scuola è che i figli non avrebbero voluto andare al grest. Alla mia risposta ne il mio non avrebbe avuto scelta, si è stupita del fatto che lavorassi e mi ha parlato del suo sacrificio a stare a casa con i figli e dello sbattimento a dover stare con loro d’estate.  Mi ha fatto capire che in fondo sono io fortunata, perché lavoro tutto il giorno. Non ho fatto in tempo a ribattere e tanto sarebbe stato inutile sprecare fiato con una persona che non conosce il valore del tempo trascorso con i figli.

Una persona che non riesce a capire  lo strazio e il senso di colpa che ogni giorno si prova a lasciarli da altri, l’essere sempre combattuta tra il dovere del lavoro e il volere stare con loro, sapere che Luca non può decidere di non andare al grest, ma che deve….

Mi piacerebbe poter far capire a questa mamma e a tutte quelle che sono a casa e che si lamentano di dover sopportare i figli, quanta sofferenza ho nel cuore tutti i giorni, quanta stanchezza ho nelle gambe la sera e quante lacrime di notte verso perché mi sembra di non esserci mai abbastanza per loro, perché una mamma, quando smette di essere lavoratrice, deve essere anche cuoca, lavandaia, donna delle pulizie….

Il tempo è tiranno e alla fine la sera tutto si conclude in poco tempo e le parole dette, i giochi fatti insieme non sono mai abbastanza!

Come vorrei far provare ad Addolorata (la chiamo così perché ha sempre quella faccia scontenta e  triste di chi non ce la fa) qualche mese da mamma lavoratrice è sempre di corsa e io al posto suo a casa a godermi i piccoli con calma…

Intanto sogno, giorni di relax, di gioco, scanditi dalle risate e non sabati in cui si deve pulire, riordinare, suona il telefono della reperibilità, mentre stai per mettere a nanna Gaia e poi ci ritroviamo con la casa sotto sopra, i panni da stirare e tanta voglia repressa di giocare!!!

Quando a volte siamo ricchi e non c’è ne rendiamo conto. Oggi sono ricca, lo so, sono in compagnia del mio terremotino e so che il sole brilla sempre quando sono in loro compagnia!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...