Ripartiamo dall’Uomo

E’ per questo che è dall’Uomo, nella sua interezza, che si deve partire, ed è all’Uomo , nella sua interezza che si deve tornare. Questo è 0.0. E’ all’uomo, nella sua interezza, a cui si di deve decidere di dedicarsi ed è su di esso che si deve rifondare la certezza del presente, oltre che la continuità per il futuro.

Oscar di Montigny (Il tempo dei Nuovi Eroi)

Ripartiamo dall’Uomo, ripartiamo dalle persone, in tutti i campi: nella scuola, nel lavoro, nelle relazioni.

Ho notato, affrontando la scuola da mamma e non più da studentessa, che non sempre il bambino viene messo al centro dell’apprendimento, prima troppo spesso viene lo studente e non solo da parte degli insegnanti, ma anche da parte dei genitori.

Rimettiamo al centro il bambino: non dobbiamo avere fretta di completare il programma, ma dobbiamo provare a trasmettere l’amore per la conoscenza a tutti.

Rimettiamo al centro il bambino: “come è andata a scuola oggi?” non deve essere la nostra prima preoccupazione, dobbiamo pensare alla persona e quindi “come stai?” dovrebbe essere la nostra prima preoccupazione.

Il risultato della scuola deve essere insegnare ai bambini a rispettare e rispettarsi, ad amare la conoscenza e non fermarsi alle apparenze, a voler comprendere il mondo e volerlo rispettare e amare. Purtroppo però la scuola è competizione e non rispetto, è corsa al voto e non conscenza…

Mi sono scontrata con la scuola, scuola che ha considerato mio figlio uno studente e non una persona, ho pianto, mi sono disperata e poi, anche grazie all’aiuto di W la dislessia, ho iniziato a capire e a mettere al centro della scuola il bambino e non lo studente.

L’Uomo deve essere al centro, sull’Uomo noi dobbiamo contare e l’Uomo dobbiamo iniziare a rispettare.

Riusciremo a far capire ai nostri figli che sono importanti in quanto esseri umani e non in quanto studenti?

Riusciremo a spiegare loro di dedicarsi all’uomo e non alle cose?
La sfida è ardua…

Io ci sto!

E tu?

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...